Pollo arrosto

Ingredienti

Pollo intero 1 kg
Sale grosso 10 g
Aglio 2 spicchi
Salvia 5 foglie
Alloro 2 foglie
Rosmarino 2 rametti
Origano 1 rametto
Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento

Per preparare il pollo arrosto, per prima cosa legate il pollo in modo che dopo la cottura mantenga la forma. Prendete un elastico per cottura in forno, giratelo intorno alla parte finale delle coscette, stendetelo e giratelo dietro al petto, in modo da tenerlo fermo. Versate in un mixer il sale grosso, aggiungete l'alloro e le altre erbe aromatiche: rosmarino, salvia e origano fresco. Unite anche 2 spicchi d’aglio pelati. Frullate il tutto e trasferite il composto in una ciotolina. Prendete il pollo e sistematelo in una pirofila da forno. Spennellate o massaggiate la superficie del pollo da entrambi i lati con olio extravergine d’oliva. Ricoprite con il trito aromatico, massaggiando con entrambe le mani su tutti i lati per farlo aderire bene. Condite anche l’interno del pollo con il trito aromatico. Cuocete il pollo in forno statico preriscaldato a 180° per circa un'ora. Di tanto in tanto nappate il pollo con il suo fondo di cottura. A metà cottura, tirate fuori dal forno il pollo e giratelo dall’altra parte, in modo che la cottura sia uniforme da entrambi i lati . Proseguite la cottura, nappando il pollo di tanto in tanto con il fondo. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e servite il vostro pollo. Per assicurarvi che sia ben cotto potete misurare la temperatura al centro della coscetta, dovrà essere di 72°.

Contattaci

Condividi con noi la tua ricetta!